il blog del Colonnello Mariachi

Uncategorized

11-11-11 La catastrofe non è ancora arrivata…

… ma meglio prepararsi no?

Se ne parlava oggi, io e K nella nebbia cittadina, autobus e borse da spesa. Se dovesse succedere una catastrofe (e con catastrofe  intendiamo invasione di alieni, epidemia di zombie assassini, alluvioni, terremoti, sovvertimenti sociali-politici di natura violenta, secessione padana), che cosa dovremmo sapere, come potremmo essere pronti? Come potremo sopravvivere?

Un buon inizio è avere sempre pronta una Bug out Bag; Davide Mana (segnatevi il nome perché ho il sospetto che tornerà fuori spesso nel blog) ci dice cosa ci serve esattamente per riempire uno zaino che sia pronto ad ogni evenienza.

k forse avrebbe le coliche e io probabilmente lo assaggerei

Ma la domanda che ci siamo posti io e K, sempre autobus-nebbia-borse della spesa, è cosa ci servirebbe sapere per salvarci: insomma da cosa dovrebbe essere composta una bug out bag “mentale” che ci permetta di sopravvivere in condizioni più o meno estreme. Io personalmente individuo tre aree del know-how che un uomo dovrebbe mettere da parte:

  • le basi del bricolage: l’altro giorno sfogliavo un manuale del fai da te all’autogrill e mi sono accorto che ci sono tante ma TANTE cose che non so fare o che non farei nel modo corretto o più sicuro
  • delle nozioni di autodifesa: ho fatto solo qualche lezione di jujitsu ma mi sono bastate per comprendere che in caso di aggressione, è meglio sapere sempre dove colpire; se proprio ci tenete ad essere veri uomini, potete imparare qui
  • delle nozioni di survival basiche: come orientarsi, come accendere un fuoco, cosa fare in caso di caldo/freddo estremo, costruire un riparo e così via

A queste nozioni K aggiunge, in base alla sua esperienza, delle nozioni di orticoltura, allevamento di animali ( il piccolo mostro aggiungerebbe caccia e pesca).

il bello della vita all'aria aperta

Certo che, mi fa notare K, cominciamo a scrivere insieme questo blog il giorno 11.11.11; diciamo che scriviamo oggi per arrivare al 21.12.2012 preparati? replico.

Quindi? quindi su amazon per natale si fanno arrivare due o tre libri, un manuale di bricolage, un dvd di jujitsu, un bel libro su carote e zucchine.

Sperando che ci sia tempo per imparare tutto…

Annunci